Regolamento

    Prova valida per il campionato toscano 2012
vedi regolamento uisp regionale.
A fine gara verranno consegnate le maglie ,
la premiazione del campionato verrà effettuata nel consiglio regionale a fine ottobre circa
8 Settembre 2013  si svolgerà l’13ª edizione della Gran Fondo della Valdelsa

 

Home
regolamento
iscrizioni
percorso
Raccolta foto
Commenti

 

Base logistica che fa da cornice all’intera manifestazione è la splendida struttura del “Parco dei Mandorli”, gentilmente concessa dall’Amministrazione del Comune di Montaione (FI)

in provincia di Firenze, domenica 9 settembre

alle ore 7.00

La partenza sarà alle ore 9.45

 

 

 

Categorie

 

Esordienti"13-14anni      "Allievi"15-16 anni "Dilettanti "17-18 anni   

  "A1"19-29anni                    "A2" 30-34 anni       "A3" 35-39anni  

      "A4"40-44anni                 A 5"45-49 anni      "A6" 50-54 anni                              

       "A7"55-59 anni           A8" 60-oltre     Elitte open: unica   

   "D2"19-39 anni        D3" 40-65 anni

 

Le griglie di partenza saranno collocate nel seguente modo                                                                                             :

    1ª griglia:   rossa; donne; disabili;  

    2ª griglia:     merito;        abbonati. 

    3ª griglia:    iscritti;      cicloturisti

 

 

Personale di servizio:60 addetti suddivisi tra 20 volontari della PRO-CIV, 10  Raccheta 20

Rav-CB e 30 volontari della Società organizzatrice. Tutti impiegati per il presidio di incroci ed attraversamenti delle varie arterie stradali, oltre alla segnalazione dei punti sensibili del tracciato di gara. Addetti che iniziano la loro opera svariati giorni prima della manifestazione provvedendo ad apporre la dovuta segnaletica a tutela dei concorrenti

Le categorie ; del percorso lungo sono quelle Colline Toscane. e verranno premiati i primi 7 concorrenti, o i primi 5 se il numero degli iscritti   sarà inferiore a 10.Per il percorso corto agonistico, verranno premiati i primi 7per singola categoria super E, giovani e donne junior. Fra i cicloturisti del percorso non agonistico arrivati al traguardo verranno effettuate 10 estrazioni a sorteggio. La premiazione della Società, riguarderà le prime 3 con maggior  numero di partenti, compreso anche i cicloturisti indipendente dall’ente di partenza. La gara si svolgerà su un percorso   pressoché interamente sterrato per complessivi

Km 44,5 per il percorso  lungo;

 Km 22,5 per il breve;

 nella  zona boscosa del Comune di Montaione

 

Premiazione,   Successivamente avrà luogo la  condotta da Fabio Cecchi, speaker ufficiale della  manifestazione,alle ore 14.00 circa. Il pacco gara, contenete prodotti tipici locali.

 Sarà consegnato a tutti i partecipanti

Manifestazioni collaterali: nel pomeriggio del SABATO 7 settembre, dalle ore 16.00 circa alle ore 19.00, si organizza una gincana per i giovanissimi.

Domenica 9 raduno delle vespe in piazza e nel centro storico lo sbaracco

Dove tutti i ragazzi di Montaione e non potranno partecipare  della serata all’insegna del divertimento e socializzazione e pratiche sportive con altri ragazzi, una gimcana sotto la supervisione di due  nostri Maestri di Ciclismo fuori strada che effettueranno una seduta sia teorica che pratica a tutti i giovanissimi che lo desiderano

 .                                                                                              

 

Servizi : parcheggio auto, area attrezzata per i camper, lavaggio bici, riprese televisive delle principali emittenti locali,

 rilevazione dei tempi parziali e totali, e pasta party, offerto ai bikers ed agli accompagnatori, con pietanze preparate da cuochi professionisti direttamente nelle cucine della suddetta struttura (Parco dei Mandorli).Viene messo a disposizione dei partecipanti servizio di docce calde presso l’impianto del campo sportivo sussidiario e della struttura attigua alla zona di partenza/arrivo (spogliatoi tennis) per un totale di nr. 20 punti doccia. Numero facilmente implementabile in funzione dei partenti potendo disporre di un ulteriore stadio e palestra comunali. Il pranzo sarà servito gratuitamente all’arrivo sia per i concorrenti sia per gli accompagnatori,Inoltre durante la gara saranno messi a disposizioni i servizi di misericordia, per quanto riguarda il reparto sanitario, e il servizio svolto dalla prociv, per quanto riguarda la protezione civile volontaria. L’assistenza sanitaria, verrà effettuata con   5 unità: 1 ambulanza con medico a bordo, 1 ambulanza ordinaria e 3 mezzi fuoristrada medicalizzati. Oltre ad un punto medico posto all’arrivo che alza il numero degli addetti (medici compresi) a 25 unità. Lungo i percorsi inoltre saranno collocati 3 ristori di cui due completi e uno idrico, oltre a quello predisposto all’arrivo, ovviamente completo. 

                                                                                            

Disposizioni: l’organizzazione declina ogni e qualsiasi responsabilità civile e penale per eventuali incidenti, infortuni e/o danni che dovessero accadere a cose, terzi e partecipanti prima, durante, dopo o comunque inerenti la manifestazione che avrà luogo qualunque siano  le condizioni meteorologiche. É obbligatorio l’uso del casco rigido.

Per tutto quanto non contemplato nel presente regolamento vige quello della UISP Nazionale  e quello dell’ente di appartenenza in materia infortunistica.

 

Home regolamento iscrizioni percorso Raccolta foto Commenti

Ultimo aggiornamento: 26-08-13